Auguri pasquali

"Se dunque siete risorti con Cristo cercate le cose di lassù"(Col 3,1)

 

 

Carissimi        docenti, educatori e collaboratori

                        genitori e parenti

                        allievi  del Rainerum

                        soci, animatori e dipendenti Juvenes

 

            in occasione della Festa di Pasqua desidero porgere a tutti voi i migliori auguri, assicurando il ricordo nella preghiera della nostra Comunità Salesiana che anima tutta la Comunità Educativa e Pastorale.

            La Festa di Pasqua ci porta al cuore della nostra Fede Cristiana: il Mistero della Passione, Morte e Risurrezione di Cristo che riviviamo intensamente in questa settimana. Nella Pasqua del Signore noi arriviamo a contemplare il dono che Gesù ha fatto di se stesso e in essa l'amore di Dio per noi uomini tocca il suo culmine. E se rispondiamo con fede a questo dono d'amore troviamo la strada della nostra salvezza.

            Il mio augurio prende spunto dall'articolo scritto dal papa emerito Benedetto XVI, apparso in lingua italiana sul Corriere della sera l'11 aprile scorso. Il papa emerito, commentando il grave scandalo della pedofilia, che ha coinvolto anche la Chiesa, ci invita a riscoprire e a rinnovare la nostra fede, come rimedio al male e al peccato, che derivano dal fatto che non si ama più Dio. Scrive papa Benedetto: " Una società nella quale Dio è assente - una società che non lo riconosce più e lo tratta come se non esistesse - è una società che perde il suo criterio". In sostanza ci viene ricordato che quando si perde il senso di Dio si perde il senso dell'uomo.

            Il Rainerum, come esperienza educativa cattolica, vuole essere un luogo dove si creano "degli spazi di vita per la fede", dove, attraverso l'avventura educativa della scuola e del centro giovanile (Juvenes), si impara ad amare e ad essere amati come Gesù ha fatto. Che il Rainerum possa diventare sempre più un luogo dove si scopre che l'essere amati da Dio è una forza che ci rigenera. Se la società mette Dio in un angolo, il Rainerum, scoprendo la sua presenza, lo vuole mettere al centro.

           

Un augurio e una preghiera per tutti voi,

 

Il direttore

don Ivan Ghidina






Tags:

Related Posts

SCUOLA
Una storia fantasy

Riportiamo una bellissima storia fantasy, frutto del lavoro di una nostra studentessa di prima media

Testimonial

Seguici su

  • 5169

 

Istituto Rainerum 
 

Piazza Domenicani, 15 - 39100 Bolzano

Email: info@rainerum.it

PEC: rainerum@pec.brennercom.net

Telefono: 0471/972283

Fax: 0471/981593