Costituzione a Colazione

“C’è una parola, connessa alle tante altre importanti, in cui si concentrano il senso e l’obiettivo principale della nostra Costituzione: questa parola è dignità.”— Gherardo Colombo

È la dignità di ogni persona senza distinzione alcuna, che porta per conseguenza al concetto di uguaglianzadavanti alla legge, a scorrere come principio informatore di una Carta, nata dal composito sforzo di tutte le formazioni che contribuirono ai lavori dell’Assemblea Costituente. Entrata in vigore il primo gennaio 1948, la Costituzione ha appena compiuto 70 anni, e, nonostante sbavature e forse necessarie attualizzazioni dovute alla veloce trasformazione della realtà, tramite tv, media e internet, resta la garanzia essenziale per tutti noi, a tutela da diseguaglianze e abusi. E pare resistere, per ora, anche a diversi tentativi di trasformazione radicale: infatti, pur spesso non conoscendola, in ben due referendum i cittadini hanno voluto mantenerla in vita come loro Carta fondamentale, come la legge delle leggi.
Eppure, ci si chiede: quanti di noi conoscono e si adeguano a quelle regole di dignità e di pari opportunità? Quanti, invece, non si adagiano alle vecchie regole che la Costituzione ha smantellato sulla carta, ma che nella sostanza resistono nel sentire di tanti? Quanti sono consapevoli che il nostro vivere fatto di diritti, e di doveri per renderli possibili, e, ancora, di desiderio umano di felicità, sarebbero garantiti se invece che dormire sulla Costituzione, tutti noi fossimo Costituzione?

Gherardo Colombo e Pif ne parleranno giovedì 29 novembre 2018 con gli studenti delle scuole superiori di tutta Italia collegati in diretta satellitare cinema. Anche quest'anno Pif non farà mancare sue riflessioni e provocazioni, per sollecitare la partecipazione attiva dei ragazzi.

Sarà l'occasione per confrontarsi in modo orizzontale sulla vitalità e sulla necessità della Costituzione in una società democratica. Ma anche sulla distanza tra la Carta e la sua realizzazione nella vita quotidiana, e sullo scetticismo del cittadino, giovane o adulto che sia, verso una Costituzione nata per proteggere ciascuno rendendolo unico ma libero al pari degli altri.

Nel corso dell’evento sarà riservato ampio spazio alle domande provenienti dai cinema collegati. 2 ore e 15 minuti intervallati da alcune clip video introdotte e commentate in diretta.






Tags:

Related Posts

Testimonial

Seguici su

  • 5169

 

Istituto Rainerum 
 

Piazza Domenicani, 15 - 39100 Bolzano

Email: info@rainerum.it

Telefono: 0471/972283

Fax: 0471/981593

Newsletter